Qualità

LABORATORIO

I nostri prodotti vengono studiati, progettati e verificati in modo continuativo da un laboratorio interno attrezzato che si occupa del controllo sia degli aggregati che del calcestruzzo.

In pratica si effettuano le seguenti procedure:

Progettazione (mix design), approvazione e gestione delle ricette dei vari tipi di calcestruzzo

Il mix-design è un procedimento per il calcolo della composizione del calcestruzzo (in termini di quantità di cemento, di acqua e di inerti per ogni metro cubo di calcestruzzo, a partire da:

Le proprietà ingegneristiche del materiale indurito (resistenza meccanica, modulo elastico, ritiro, scorrimento viscoso ecc..) che risultano dall’esigenza del progetto dell’opera

Le esigenze esecutive (lavorabilità, modalità di getto ecc…)

I materiali disponibili

Il vantaggio che offre lo studio del mix design è paragonabile a quello derivante dall’esecuzione di un opera partendo dal suo progetto, piuttosto che procedendo per improvvisazione.

Controlli in accettazione, in produzione e finali del calcestruzzo e degli aggregati

Grazie a queste procedure siamo in grado di garantire al committente un prefissato livello di qualità del prodotto.

La Calcestruzzi Danese S.p.A. ha acquisito nel 99’ il Certificato di Qualità VISION 2000, con controllo qualità interno costante.